fbpx
Gestione del tempo: performance lavorativa e team building

Gestione del tempo: performance lavorativa e team building

La gestione del tempo è uno degli aspetti lavorativi che non si finisce mai di ottimizzare. Il tempo è in effetti una dimensione intangibile per definizione e da sempre uno dei fattori più difficili da controllare, anche nella vita di tutti i giorni. Ma se è vero che non c’è modo di imbrigliare il tempo in sé, è invece vero che possiamo esercitare un controllo indiretto attraverso la gestione degli eventi. Di questo ci siamo occupati spesso, finora infatti il modo per affrontare la gestione del tempo era insegnare ai propri dipendenti: Le più avanzate tecniche di time management I fattori urgenza e importanza La struttura della Time Matrix Come riconoscere i ladri del tempo Come mettere in pratica un piano d’azione personale E nulla ci vieta di approfondire queste tematiche all’interno di una giornata di formazione specifica dedicata alla gestione del tempo. Questo approccio è in grado di fornire le basi perfette affinché ognuno di noi possieda gli strumenti per essere efficace e perseguire gli obiettivi. Questo tipo di formazione ha lo scopo di mettere in discussione la struttura di gestione del tempo che attualmente utilizziamo, per trovarne una più efficace, che possa essere implementata con semplicità e da subito. Ma cosa fare se la parte formativa è già stata sviluppata? Prendiamo il tempo dal lato più divertente e impariamo come far lavorare lui per noi e non viceversa. Come? Con la musica. Il nostro team building Drumming offre la possibilità di scoprire come il tempo possa essere uno strumento al nostro servizio, in grado di favorire la collaborazione e formare un’orchestra (letteralmente) di persone che lavorano insieme per creare un risultato magnifico. Un...
Cooperazione per un bene più grande? No, il proprio

Cooperazione per un bene più grande? No, il proprio

Lavorare per il gruppo è un mantra ripetuto da tutti gli esperti di team building… ma ha veramente senso? Quando la cooperazione è veramente efficace? La risposta è davvero una sorpresa, contraria al senso comune: la cooperazione è efficace solo quando il risultato incide direttamente sul benessere del singolo. Per capire meglio cosa intendiamo andiamo a guardare uno dei casi più eclatanti di cooperazione nel mondo: Kickstarter. Il sito di crowdfounding più famoso ha ormai inanellato record su record, ma citiamo solo i due più significativi: Più di 100.000 progetti finanziati Più di 2200 milioni di dollari (non è un refuso!) raccolti Cosa conduce a un tale successo? E soprattutto: cosa possiamo imparare per rendere più efficace la collaborazione all’interno della nostra azienda? Un lavoro di gruppo efficace significa far crescere esponenzialmente i risultati e rendere il lavoro più piacevole. Il segreto alla base di Kickstarter è la creazione di un valore di cui beneficiano tutte le parti. La parte interessata a realizzare il progetto chiede la collaborazione di persone interessate al prodotto e in cambio di un supporto economico gli offre il risultato della loro collaborazione a un prezzo scontato. Esiste una collaborazione più semplice ed efficace? Quella che in gergo tecnico viene chiamata una situazione win-win in cui entrambe le parti vincono può essere riprodotta anche all’interno delle nostre strutture aziendali. Un team building efficace dovrebbe sempre andare a lavorare sul circolo virtuoso della cooperazione, ma si possono sviluppare dei team building specifici che vadano a sviluppare direttamente questa variabile fondamentale. Il nostro Recycle è studiato appositamente per favorire il risultato di un lavoro di gruppo.  Il team building si...
Caccia al tesoro con iPad: 120 persone felici

Caccia al tesoro con iPad: 120 persone felici

“Caccia al tesoro iPad del 1° febbraio 2016” 120 persone impegnate in una convention aziendale, tra meeting, riunioni, analisi dei budget… come rendere il loro impegno memorabile? Con una caccia al tesoro con iPad! Configurabile secondo ogni esigenza (perfino i quiz e i luoghi possono essere personalizzati in base alle esigenze aziendali) la caccia al tesoro con iPad è un’attività divertente che ti permette di intrattenere piccoli o immensi gruppi di persone, veicolare valori aziendali e verificare la conoscenza dei prodotti. Tutto mentre ci si diverte passeggiando per le più belle città d’Italia o una a tua scelta. Le persone che vedi nella foto  si sono divertite a scoprire i più bei monumenti di Roma. Anche la durata del gioco può essere stabilita in base alle esigenze della convention aziendale consentendo di impostare l’arrivo vicino al punto di incontro per tornare in hotel, oppure al ristorante dove si svolgerà il pranzo o la cena aziendale. Non hai ancora provato la caccia al tesoro con iPad? Forse è giunto il momento di...
Giochi sulla neve

Giochi sulla neve

SNOWMAN TREASURE HUNT Creatività, abilità, facili attività sportive, orientamento e allegria caratterizzano i giochi di questa caccia al tesoro che ha un unico filo conduttore: i pupazzi di neve! I team, alla partenza, hanno la mappa dell’area della Caccia al Tesoro e scelgono quale attività fare. In ogni area, i team si sfidano in facili attività sportive che assegnano punti per ogni prova superata. Vince la squadra che avrà raggiunto il punteggio complessivo più alto al segnale di fine gara. CACCIA ALL’OGGETTO I partecipanti ricevono un apparecchio “magico” (si chiama ARVA e serve per trovare le persone dopo le valanghe) per cercare oggetti nascosti nella neve. Una vera e propria “Caccia al Tesoro” in cui gli oggetti possono essere gadget offerti dagli sponsor. STAFFETTA Una divertentissima staffetta con le racchette ai piedi. La linea d’arrivo? Due pupazzi di neve! GUGLIELMO TELL Dieci metri non sembrano molto lontani, ma centrare l’obiettivo (una zucca o un altro oggetto poggiato sulla testa del fantoccio) non sarà un’impresa sempre facile. …. SNOWTUBING Discese folli, ma in tutta sicurezza nel mini-circuito preparato ad hoc. LA FABBRICA DEI PUPAZZI DI NEVE Appassionante gara per creare il pupazzo più creativo. HUMAN CURLING Una persona ed un canotto: questo è l’originalissimo curling che abbiamo inventato per voi. Le regole e le dinamiche sono quelle del gioco, le risate sono in più. TIRO ALLA FUNE COL MURO Tiro alla fune, ma con muro di neve tra una squadra e l’altra… il tuffo nella neve per chi perde è assicurato. GARA CON LE CIASPOLE Tutta l’area è personalizzabile con interventi di Guerrilla Marketing, vedi: o di Ambient Marketing, vedi:...