fbpx
Team Building Outdoor: sport di squadra e non solo

Team Building Outdoor: sport di squadra e non solo

Giochi di squadra e attività per motivare i dipendenti, ecco il Team Building Che cos’hanno in comune un work team e la primavera? Facile, il Team Building Outdoor: sport di squadra, viaggi, caccia al tesoro, sono tutte attività di team building organizzate da SunnyWay Team Building al fine di unire il tuo team di lavoro e far sì che tra di loro ci sia lavoro di squadra, collaborazione e cooperazione. Lavorare insieme e in armonia porta a grandi risultati! Outdoor Training, come fare team building all’aperto Stress sul lavoro, a casa, incomprensioni, invidie, possono generare, con l’andare del tempo, attriti tra i componenti del tuo work team e l’unica strada da seguire per tornare a livelli più alti di produzione e ad un ambiente di lavoro sano e tranquillo è quella del Team Building. Outdoor Training o Team Buildng Outdoor, nell’ambito di una formazione aziendale, racchiude un insieme di attività prevalentemente all’aperto, fuori dal luogo di lavoro, che hanno come scopo l’unione e la coesione dei membri di uno stesso team. Ci sono innumerevoli idee di Team Building Outdoor, dagli sport di squadra, alla caccia al tesoro, alle escursioni, alle avventure, attività in cui è necessario che tutti i membri collaborino, siano uniti, si aiutino a vicenda per raggiungere l’obiettivo o la vittoria. Divertirsi imparando a stare insieme e a sorreggersi, questo è l’obiettivo del Team Building: insegnare ad un work team a lavorare insieme, a rispettare gli altri e le loro opinioni, ad essere tenaci e combattenti fino al raggiungimento del traguardo. Team Building Outdoor: le attività di SunnyWay Team Building Motivare il tuo team all’aperto? Si può, con...
Motivare il team per migliorane le prestazioni

Motivare il team per migliorane le prestazioni

Motivare il team è fondamentale per migliorarne le prestazioni, creando un ambiente lavorativo più armonioso e produttivo. Cosa significa motivare il team? Cos’è la motivazione? Pensateci un attimo e poi confrontatelo con queste brevi definizioni: trovare quotidianamente nuovi stimoli, il riconoscimento e la crescita personale, il senso di realizzazione, l’opportunità di formarsi, il senso di responsabilità, la ricchezza di rapporti interpersonali in ambiente lavorativo e la partecipazione attiva al lavoro di squadra. Ne avete trovate altre? Ne sono sicuro! Non dimentichiamo però che le persone sono in grado di raggiungere obiettivi superiori alle loro potenzialità se si dà loro l’opportunità di farlo, e se sono stimolate a dare il meglio di se stesse. Ultimamente si parla molto dell’importanza della motivazione sul posto di lavoro, sia in Italia che all’estero. Qui puoi scoprire alcuni trucchi su come motivare il tuo team. Come puoi motivare il tuo team? Coinvolgendo la squadra e i singoli, condividendo gli obiettivi quotidiani e a lungo termine.  Il maggior coinvolgimento nella vita aziendale e un migliore clima generale condiziona positivamente la produttività. La motivazione a fare bene e raggiungere risultati sempre migliori nasce essenzialmente dal riconoscimento che il leader ha per il proprio collaboratore, per il quale sono sicuramente importanti le gratifiche che ottiene dal proprio lavoro, ma ancor più importante è chi lui può diventare in futuro. Solo se lavora alla crescita del proprio potenziale può veder crescere l’autostima e la conoscenza di se stesso, dei propri punti di forza e delle proprie debolezze da correggere. E’ il potenziale quello che conta, e non è una questione di età, ma piuttosto di attitudine. Un’attitudine positiva può fare...
Attività di team building, come motivare un team

Attività di team building, come motivare un team

Idee team building: giochi per conoscersi meglio e ‘fare squadra’ Fatichi a far andare d’accordo i tuoi dipendenti? Ti sembra che il tuo team non sia coeso e non lavori in completa armonia? Forse hai bisogno di un team building aziendale. Scopri le attività di team building utili a motivare il tuo team, ad unirlo e a renderlo più produttivo. Team building: impariamo a lavorare in un team! Esiste un numero indefinito di motivazioni, più o meno valide, per cui un work team possa non andare d’accordo: stress, preoccupazioni, invidie e gelosie, pressione dall’alto o semplice incompatibilità tra i lavoratori o tra i lavoratori e il loro capo. Spesso queste incomprensioni o dissidi vanno ad inficiare il rendimento lavorativo, modificando negativamente l’ambiente in cui si lavora: il lavoro di squadra è fondamentale e imprescindibile, la cooperazione tra i dipendenti e la conseguente armonia che viene a crearsi sono le basi per un ottimo risultato, per dei progetti impeccabili e per la crescita dell’azienda ma anche del team stesso. Per questo è importantissimo monitorare il proprio team e intervenire immediatamente con attività di team building che possano unire i membri del work team, portarli a lavorare insieme, a collaborare, ad aiutarsi a vicenda per creare rapporti di fiducia inossidabili che porteranno ad un migliore rendimento di ognuno di loro. Attività di team building, giochi per fare gruppo e non solo Un progetto di team building è prima di tutto un progetto formativo ma è anche un momento in cui stare insieme al proprio team, divertendosi e magari imparando. Ci sono innumrevoli esercizi di team building possibili e utili al lavoro...
Come motivare un team, tra giochi ed esercizi sulla fiducia

Come motivare un team, tra giochi ed esercizi sulla fiducia

Team building aziendale: attività per imparare a lavorare in gruppo Work team in disaccordo? Aria di tempesta in ufficio? Ti servirebbero proprio delle frasi per motivare un team di lavoro? È arrivato il momento di fare team building aziendale: SunnyWay Team Building ti mostrerà come motivare un team e portare di nuovo armonia e cooperazione nella tua squadra di lavoro. Attività per motivare i dipendenti, ecco il Team Building Cambiamento, è questa la costante di un ambiente di lavoro aziendale: progetti, personale, obiettivi, il cambiamento repentino di ognuno di questi aspetti e la mancata accettazione di esso possono causare dissidi e incomprensioni nel tuo work team riversandosi sui profitti e sul raggiungimento di traguardi aziendali. Giochi sulla comunicazione, esercizi, viaggi, escursioni, sono solo alcune delle attività di team building possibili in grado di migliorare l’ambiente lavorativo, di incrementare la collaborazione e la partecipazione dei dipendenti alla vita aziendale, di massimizzare i profitti. Costruire un team coeso, unito, indistruttibile è un lavoro progressivo e costante: dimostrare ad ogni dipendente la sua importanza per il futuro dell’azienda e la necessità di una collaborazione continua tra membri di un organico aziendale è alla base di qualunque team building indirizzato al perfezionamento del team e alla sua unione. Team Building è divertimento, riflessione, collaborazione, aiuto reciproco, discussione dei problemi e risoluzione degli stessi, dimostrazione di fiducia e concessione della stessa agli altri membri del team. Esercizi di gruppo, giochi di ruolo, arrampicata, rafting, escape room potrebbero non avere nulla in comune, in realtà tutte queste iniziative divertenti e avventurose sono parte di un programma di team building aziendale in grado di fortificare il...
Team Building: 8 consigli per scegliere l’agenzia giusta

Team Building: 8 consigli per scegliere l’agenzia giusta

Team Building: 8 consigli spassionati per capire in pochi passi se hai scelto un esperto per formare il tuo team Chi si mette alla ricerca di un consulente per fare un team building, non sempre riesce a comprendere se chi ha di fronte è un professionista o un animatore che si è improvvisato formatore. Come scoprirlo? Vediamolo in otto semplici domande. • Fa molte domande in fase di briefing? Buon segno! Sa che è indispensabile conoscere il target e contestualizzare l’evento, e che una corretta analisi dei bisogni gli permetterà una precisa progettazione. • Propone sempre le stesse attività di team building a prescindere dagli obiettivi? Diffidate! O ha una scelta limitata, o, peggio, non sa abbinare al vostro obiettivo un’attività pertinente.  Il team building “deve” essere personalizzato, soluzioni standardizzate difficilmente possono soddisfare le problematiche di una realtà specifica. • Rispetta i tempi di consegna del progetto? Ottimo, vuol dire che anche il lavoro sul campo sarà fatto nei tempi concordati. • Presenta un preventivo di costi specifici? Chiarire bene le voci di costo eventuali che il cliente dovrà ancora sostenere, non permetterà sorprese sul consuntivo. • Prevede un back up per ogni situazione? Il professionista di team building non si fa trovare impreparato nell’affrontare le emergenze. Prepara un piano (e qualche volta anche più d’uno) nel caso di cambiamenti climatici e delle attività di riserva da proporre al gruppo nel caso lo reputi necessario. • Insiste sull’importanza del de briefing? E’ il momento più importante al quale un professionista di team building deve dedicare il tempo necessario per garantire il successo dell’attività. • Ha avuto esperienze di formazione in aula? Le conoscenze acquisite da questo...