fbpx
Team building aziendale: l’unione fa la forza

Team building aziendale: l’unione fa la forza

Il tuo team non è ispirato come vorresti? Non trovi che i tuoi dipendenti siano collaborativi? Cosa fare? Hai mai pensato ad una giornata all’insiegna del team building aziendale? Scopri di cosa si tratta e perché fa proprio al caso tuo. Team building aziendale: cos’è e perché è importante Team building letteralmente significa “costruzione di una squadra”. Nell’ambiente professionale si riferisce all’insieme di tecniche volte a creare o rafforzare lo spirito di squadra. E quindi lo scopo di queste attività consiste nel risvegliare lo spirito di squadra e un gruppo efficiente che riesca a dare il meglio di sé in ogni situazione. Comunicazione, skills personali e problem solving sono le acquisizioni più importanti ottenute al termine di una giornata organizzata di team building. Il senso di appartenenza è fondamentale in un gruppo. Se vuoi che i tuoi dipendenti diano il massimo, devi fare in modo che si sentano ispirati e parte fondamentale del progetto che state realizzando. Lo spirito di appartenenza al team è un sentimento che si ottiene solo se si riescono ad individuare chiaramente obiettivi comuni e strategia condivisa. La nuova frontiera aziendale ha come visione del lavoro che ognuno deve contribuire al successo dell’azienda; ma per falro è necessario operare in un gruppo di lavoro solido che amplifichi le potenzialità del proprio singolo ruolo e delle proprie skills in sinergia con quelle degli altri. Il team building è una soluzione perfetta per dare un nuovo sprint alla tua squadra e quindi alla tua impresa. La prima risorsa di qualunque azienda sono le persone, ecco perché è giusto investire su di loro e sulla serenità nel team...
Finito l’amore per il Team Building? La guida per ritrovare la scintilla

Finito l’amore per il Team Building? La guida per ritrovare la scintilla

Le prime ed emozionanti attività di team building sono una sorta di diritto di passaggio quando si entra nel mondo lavorativo… Ma una volta trascorsi anni ed anni continuando con le stesse vecchie attività, con le stesse persone, non è sorprendente che la scintilla inizi a scomparire: è semplicemente finito l’amore per il team building E’ tempo di cambiare e di riconnettersi con le persone che vedi giorno dopo giorno, in modi più mirati. Ecco la nostra semplice guida su come tornare in gioco!   Impostare alcuni risultati desiderati È tempo di fare un po’ di auto riflessione: su cosa deve lavorare la tua squadra? Fiducia? Comunicazione? Quali sono i ruoli degli altri? Se è finito l’amore per il team building è questo il momento di pensarci. Pensare fuori dagli schemi non è sempre la risposta Hai fatto esercizi di fiducia, hai lanciato uova dalla cima di edifici con paracadute fatti in casa e hai persino corso con i tuoi colleghi intorno a una pista di go-kart… Forse ora è tempo di cambiare tutto! A volte qualcosa di semplice è tutto ciò che serve per lavorare e divertirsi insieme. Il contenuto è ancora il re Se l’attività non offre qualcosa di trasferibile o tangibile che è possibile riprendere nel lavoro giornaliero, allora potresti chiederti ‘qual è il punto?’. Hai un sacco di lavoro da fare e hai appena sprecato la giornata a dare la caccia ai colleghi nei boschi con un fucile da softair, senza nulla da mostrare alla fine della giornata a parte qualche livido doloroso. L’integrazione di contenuti di valore nell’ attività di team building crea apprendimenti e suggerimenti importanti che danno un senso...