fbpx

Analisi SWOT: alla base di una pianificazione strategica.

Analisi SWOT: alla base di una pianificazione strategica.

Cos’è l’analisi SWOT?

L’analisi SWOT è uno strumento di pianificazione strategica usato per valutare i punti di forza (Strenght), i punti deboli (Weaknesses), le opportunità (Opportunities) e le minacce (Threats) che possono esistere in una specifica situazione aziendale.

Un’analisi SWOT è più comunemente utilizzata come parte di un piano di marketing, ma è anche un buon strumento per le strategie aziendali generali e serve come punto di partenza per le discussioni di gruppo.

Se condotta a fondo, un’analisi SWOT può aiutare a scoprire molte informazioni e può essere utile in diverse situazioni.

Questo articolo ti illustrerà come condurre un’analisi SWOT e fornire alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a utilizzare lo strumento in modo efficace.

fonte: www.thebalancesmb.com

How to conduct a SWOT Analysis

Utilizzo di una matrice di analisi SWOT 

Una matrice SWOT viene solitamente rappresentata come un quadrato diviso in quattro quadranti. Ogni quadrante rappresenta un elemento dell’analisi SWOT: Punti di forza, Debolezze, Opportunità, Minacce.

Domande da porsi durante il processo: 

Il modo più semplice per iniziare a riempire ogni quadrante è rispondendo a una serie di domande. Usa la lista qui sotto per iniziare, concentrandoti sulle domande più rilevanti per la tua azienda e la situazione attuale.

Punti di forza: per questo quadrante, pensa alle caratteristiche della tua e della tua azienda che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Domande da considerare:

-Cosa ti riesce bene?
-Quali sono le tue abilità?
-Che esperienza hai?
-Cosa fai meglio dei tuoi concorrenti?
-Dove sei più redditizio nella tua azienda?

Un filo lega l’esperienza del team building alla presa di coscienza delle proprie abilità, personali e di gruppo.

Punti deboli: per questo quadrante, pensa agli attributi tuoi e della tua azienda che potrebbero danneggiare i tuoi progressi nel raggiungimento del tuo obiettivo. Domande da considerare:

-In quali settori hai bisogno di migliorare?
-Quali risorse ti mancano?
-Quali parti della tua attività non sono redditizie?
-Dove hai bisogno di ulteriore istruzione e / o esperienza?
-Quanto ti costa tempo e / o denaro?

Opportunità: per questo quadrante, pensa alle condizioni esterne che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo. Domande da considerare:

-Quali sono gli obiettivi aziendali a cui stai attualmente lavorando?
-Come puoi fare di più con i tuoi clienti o clienti esistenti?
-Come puoi utilizzare la tecnologia per migliorare la tua attività?
-Ci sono nuovi target di pubblico che hai il potenziale per raggiungere?
-Ci sono prodotti e servizi correlati che offrono un’opportunità alla tua azienda?

Minacce: per questo quadrante, pensa alle condizioni esterne che potrebbero danneggiare le prestazioni della tua azienda. Domande da considerare:

-Quali ostacoli hai di fronte?
-Quali sono i punti di forza dei tuoi concorrenti?
-Cosa fanno i tuoi concorrenti che tu non fai?
-Cosa sta succedendo nel settore?

Business plan written in a notebook

Utilizzo dei dati compilati in un’analisi SWOT

Una delle parti più importanti della tua analisi SWOT è nell’utilizzo dei dati che hai compilato per identificare nuove strategie e obiettivi per la tua azienda. Ad esempio:

-Crea un piano per aumentare ulteriormente i tuoi punti di forza;
-Elenca i modi in cui puoi lavorare per sviluppare i tuoi punti deboli;
-Stabilisci gli obiettivi SMART per ciascuna delle opportunità che hai identificato.
-Elabora un piano per utilizzare i tuoi punti di forza e per ridurre le minacce identificate.

A questo punto, cerca modi per combinare dati provenienti da diversi quadranti in molti più modi:

-Scopri come puoi combinare i tuoi punti di forza e le opportunità per sviluppare nuove strategie.
-Prova a combinare punti di forza e minacce per identificare le minacce che puoi eliminare.
-Guarda le tue debolezze e le opportunità per creare un elenco di aree pronte per il miglioramento.
-Fai una lista di aree per evitare che cadano sotto debolezze e minacce.

Infine, una volta compreso come compilare i dati SWOT e trovare i modi per usarli strategicamente, l’analisi SWOT sarà uno strumento che potrai utilizzare più volte nella tua azienda per esplorare nuove opportunità e migliorare il tuo processo decisionale.

Elio Zoccarato