fbpx

É tempo di mare: tempo di beach games!

É tempo di mare: tempo di beach games!

Schermata 2017-06-13 alle 11.26.55

I Beach Games sono una serie di prove sportive e ludiche.

Prove divertenti e coinvolgenti da vivere nelle fantastiche spiagge del litorale romano. I partecipanti sono divisi in squadre;Vi proponiamo due possibili format:

Il primo è sullo stile della storica trasmissione Giochi senza frontiere: le squadre si sfidano contemporaneamente in ogni prova; ogni prova assegna un punteggio a ogni team alla fine di ogni gioco rispetto alla posizione conquistata: primo classificato 4 punti, secondo classificato 3 punti, il terzo 2 punti e l’ultimo 1 punto.

Nel corso dei giochi, ogni squadra ha un Jolly che può utilizzare una sola volta, in una gara a scelta e che permette al team di raddoppiare il punteggio acquisito nel gioco in cui lo avrà impiegato. La squadra che alla fine delle prove raggiunge il punteggio più alto, vince il premio finale.

Nel secondo format i team si sfidano a turno nelle diverse discipline in tornei a eliminazione diretta. Vince il premio finale, la squadra che ha raggiunto in media le posizioni più alte. Si allestiscono, ad esempio, il campo da Maxi Soccer, quello da Dodgeball (vedi sotto) e le squadre giocano in contemporanea scambiandosi di campo alla fine delle partite, fino a decretare i team vincitori per ogni disciplina.

PROVE SPORTIVE: 

BEACH VOLLEY :

Schermata 2017-06-13 alle 11.27.12

GIMKANA BENDATA

É una staffetta a coppie in un percorso con ostacoli. Il primo giocatore è bendato e deve finire il più velocemente possibile il percorso pieno di ostacoli che non deve toccare per non avere penalità. Il secondo giocatore, che vede gli ostacoli, lo guida da dietro solo con la voce e senza poterlo toccare. 

Schermata 2017-06-13 alle 11.27.23

 

DODGEBALL

Una versione aggiornata di palla avvelenata. Il gioco consiste nell’eliminare gli avversari colpendoli con la palla, ma senza farsi colpire. 

 

Schermata 2017-06-13 alle 11.27.38

 

MAXI SOCCER

La classica partita di calcio in spiaggia. La difficoltà?! Segnare con un maxi pallone e una porta.. piccolissima..

 

Schermata 2017-06-13 alle 11.27.55

CROQUET

Lo scopo del croquet è quello di terminare per primo il tracciato prestabilito, attraversando con una palla e nel senso giusto ogni archetto per due volte (prima nel giro di andata, poi in quello di ritorno). Per ogni archetto attraversato nell’ordine giusto (in uno o più colpi) viene attribuito un punto. Scopo del gioco è di terminare il percorso nel minor tempo e con meno colpi possibili.

CHEECOTING

Un’incredibile gara a colpi di biglie su piste disegnate sulla sabbia. Vince chi arriva prima al traguardo.

Schermata 2017-06-13 alle 11.28.11

 

PROVE LUDICHE (Giochi senza frontiere)

CUCCHIAIO IN MARE!

Le squadre si sfidano nella striscia di spiaggia bagnata dalle onde, il conduttore mostra ai giocatori alcuni oggetti che lancia poi in mare. Gli oggetti hanno dimensioni diverse, alcuni galleggiano e altri vanno a fondo. Al “Via!” del conduttore, i giocatori si precipitano in mare a recuperare gli oggetti lanciati. Man mano che prendono un oggetto, devono riportarlo a riva all’asciutto, prima di poter partire a prenderne un altro. Quando tutti gli oggetti sono stati riportati a terra, vince la squadra che è riuscita a recuperarne il maggior numero. 

IL POMPIERE

Sfida “spettacolare” con tutti i partecipanti in gara che sono divisi in file. 

Ogni concorrente si dispone in fila in modo da formare una catena; davanti al giocatore c’è un contenitore pieno d’acqua (bacinella) e dietro la testa dell’ultimo concorrente, un recipiente vuoto (secchio). Al “Via!”, inizia la catena di bicchieri pieni d’acqua (al max. 100/squadra), che devono essere passati di compagno in compagno e poi vuotati nel secchio finale dall’ultimo concorrente. Vince chi raccoglie più acqua. 

Schermata 2017-06-13 alle 11.45.40

 

MISSION IMPOSSIBLE

Con tecniche da mission impossible, i partecipanti dovranno recuperare una serie di oggetti all’interno di un cerchio invalicabile usando sempre tecniche diverse….

IL SERPENTE

I concorrenti si dispongono in fila indiana: soltanto il primo della fila non è bendato. Le caviglie di ciascuno vengono legate con la corrispondente caviglia del compagno che lo precede e lo segue. Si viene così a formare un “serpente”, che presenta uno spazio di circa 50 cm tra i giocatori. Lungo il percorso ci sono due barriere da scavalcare (alte circa 30 cm.) ed il giro di boa, costituito da un birillo. La gara è a cronometro: vince la squadra che più velocemente effettua il percorso in andata e ritorno.

IL NAUFRAGO

I concorrenti partono a bordo di materassini dalla spiaggia con una staffetta uno per volta, e raggiungono il naufrago della loro squadra che è a 20 metri dalla riva in una canoa. Ognuno porta un capo di vestito finché riescono a vestirlo del tutto, sbloccando così il suo ritorno in canoa verso la spiaggia. La prova è a cronometro: minor tempo, maggior punteggio. 

Schermata 2017-06-13 alle 11.28.31Che state aspettando? Iniziamo a giocare!

1, 2, 3… VIA!