fbpx

Elevator pitch: i tempi di una comunicazione efficace

Elevator pitch: i tempi di una comunicazione efficace

Ti capita spesso di doverti presentare in pubblico brevemente? Hai un’idea rivoluzionaria ma poco tempo a disposizione per esporla al tuo capo? Le lancette dell’orologio non devono essere un problema. Anzi, spesso avere i minuti contati può rendere la nostra comunicazione ancora più efficace. Come? Grazie alla tecnica comunicativa dell’elevator pitch.

Elevator speech o pitch: la comunicazione ha i minuti contati

Non sapete di cosa stiamo parlando? Continuate a leggere e scoprirete tutti i trucchi per la comunicazione verbale efficace e veloce.

Cosa significa comunicare?

“Comunicare” è un termine ricorrente in tutti i nostri dialoghi, ma spesso il cuore del concetto sfugge, dando vita ad una moltitudine di strategie controproducenti. In senso stretto, comunicare significa veicolare un messaggio da un soggetto ad un altro, secondo le regole del codice condiviso. Ovviamente entrano in gioco anche altre componenti come il canale impiegato, il contesto, la natura del destinatario e altri ancora. Esistono numerose tecniche di comunicazione per presentare se stessi o per introdurre una nostra idea di business innovativa. Spesso crediamo che raccontare in maniera dettagliata ogni aspetto del progetto sia il modo migliore per comunicare con l’interlocutore. E invece non è così. Spesso giri di parole, particolari poco rilevanti e digressioni distolgono l’attenzione del ricevente. Il risultato? Occasione sprecata e parole gettate al vento. Come scongiurare catastrofe? Seguendo i tricks dell’elevator pitch.

Elevator pitch: cos’è e perché si chiama così

Consiste in un discorso di poche parole, ma sufficienti per catturare l’attenzione dell’interlocutore. Si chama “elevator pitch” o ” elevator speech” perché considera come punto di partenza la situazione comune di un viaggio in ascensore tra noi e la persona che dobbiamo conquistare. Il tempo a disposizione in quei momenti è scarso e la sfida sta proprio nell’ottimizzarlo al massimo per riuscire nel nostro intento. Ovviamente il concetto è applicabile sia in dialoghi realizzati di persona che in modalità asincronica (mail o video). L’elevator speech nasce come strategia di comunicazione negli Stati Uniti per gli startupper, ma presto è diventata una tecnica polifunzionale: la durata standard è tra i 20 e i 30 secondi, ma la tipologia varia in base ai target.

Come fare una presentazione di se stessi e della propria idea?

Ecco qualche consiglio da tenere in considerazione per un discorso conciso ed efficace.

  • Sintesi e semplicità. Non dilungarti e usa parole semplici;
  • Inizio ad effetto. Nei primi dieci secondi il nostro interlocutore si è già fatto un’idea su di noi: non sprecarli;
  • Evoluzione. Il tempo passa per te, per le tue esperienze e quindi anche per i contenuti che devi veicolare agli altri;
  • Esercitati. Lascia poco spazio all’improvvisazione, ma tieniti pronto a rispondere a domande.

Tecniche di comunicazione efficace con SunnyWay Team Building

Certo, tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare… di parole. Per questo SunnyWay Team Building ti aiuta a sviluppare skills migliori per una comunicazione efficace. Abbiamo infatti ideato tre moduli formativi concentrati sullo sviluppo delle life skills codificate dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Sei tu a scegliere se affrontare un percorso formativo completo o concentrarsi su un modolo specifico.

Noi si SunnyWay Team Building siamo specializzati nella realizzazione di giornate a tema per la formazione aziendale con lo scopo di stimolare lo spirito di squadra del team di lavoro. Per questo, tra avventure all’aperto e giochi di ruolo indoor, sappiamo bene come sia importante la componente esperienziale nelle giornate formative. I nostri corsi prendono infatti corpo attraverso esercitazioni e simulazioni, rifutando le poco utili lezioni frontali. I concetti e i trucchi da attuare emergono direttamente dal confronto. Ma, soprattutto, è nel corso dell’interazione che i nostri partecipanti si rendono conto di quali punti critici comunicativi personali debbano superare. Alla fine di ogni percorso verranno indicati i migliori testi di approfondimento delle tematiche trattate attraverso riferimenti bibliografici. Cosa aspetti: contattaci e scopri come ottenere più successi in meno tempo!