fbpx
COOKING TEAM BUILDING

COOKING TEAM BUILDING

Il cibo e gli eventi intorno al cibo riuniscono le persone e creano relazioni. Su questo principio basiamo il nostro format di Cooking Team Building. Team Cooking è lo strumento che permetterà ai partecipanti di conoscersi e di godersi il tempo trascorso insieme. La migliore definizione della nostra attività culinaria? Una mattinata o un pomeriggio pieno di buonumore, molta energia positiva, un momento di sana competizione: questi sono gli elementi che creano lo spirito di squadra. Nel corso degli anni, i formati impostati in cucina hanno avuto diverse evoluzioni : dal cocktail Challenge, alla home-made pizza fino al sunny gourmet.   COCKTAIL CHALLENGE   I team vengono divisi in squadre, ognuna delle quali deve inaugurare il suo locale attraverso il lancio di un cocktail. I membri della squadra saranno i protagonisti, e potranno scegliere gli ingredienti da una vasta selezione di prodotti. Si adatta ad una festa aziendale ma anche ad un evento invernale.     HOME-MADE PIZZA Cosa c’è di meglio di una pizza in compagnia per star bene ? In questo format il divertimento è guarnito dalla creatività e lo spirito di squadra. Un pizzaiolo esperto guiderà i partecipanti nella realizzazione della loro pizza, in un momento formativo e motivazionale.   SUNNY GOURMET  Gli chef illustrano a ogni squadra gli ingredienti. La squadra ha ben presente il lavoro che deve essere compiuto. Un obiettivo semplice e immediato: creare un pasto squisito che sarà gustato dall’intero gruppo, è un’occasione perfetta per condividere al meglio le abilità di ogni elemento della squadra.     Ecco i vantaggi delle nostre attività culinarie: -una grande varietà di soluzioni, dall’aperitivo alla cena al dopocena; -sviluppo di capacità comunicative; -aumento dell’efficienza del lavoro; -migliore capacità di gestione dello stress; -crescita...
Pizza contest, scoprilo con noi!

Pizza contest, scoprilo con noi!

Vi presentiamo il Pizza contest, un nuovo format il cui obiettivo è quello di creare un’attività di team building  in cui più squadre si sfidano per preparare la pizza migliore. La pizza è, infatti, il prodotto ITALIANO per antonomasia, ma allo stesso tempo GLOBALE per diffusione e notorietà. Ecco le fasi: Divisione in gruppi e scelta di un nick name: l’obiettivo è quello favorire l’appartenenza al proprio team e iniziare ad innescare meccanismi di competizione. Segue la presentazione del team cooking; Prima competizione in cui i gruppi si sfidano con l’helyum stick: una small tecnique in cui il gruppo vincitore avrà accesso a risorse importanti; Inizio dell’attività: training su preparazione della pizza che andrà a competere con le altre. Il gruppo, inoltre, produce una strategia di presentazione della pizza stessa. (ad es. pizza alle cipolle trasformata in “pizza stammi lontano”) e personalizza la confezione con disegni originali; Premiazione del miglior lavoro di gruppo secondi i seguenti criteri: miglior pizza, pizza più creativa, time management, pulizia e ordine del luogo di lavoro e migliore strategia di marketing. Contattaci per saperne di più e coinvolgere il tuo team!  ...
Di che pasta sei fatto? Scoprilo con il team building!

Di che pasta sei fatto? Scoprilo con il team building!

Questa volta abbiamo realizzato il team building a tema pasta nella città principe della pasta fatta in casa: Bologna. Il gruppo è stato diviso in due, le squadre del primo gruppo hanno fatto la pasta fresca a mano con il mattarello, poi ne hanno tagliato una parte per le lasagne e con l’altra per i tortelloni di ricotta e parmigiano reggiano. I team del secondo gruppo hanno cucinato il ragù alla bolognese e la salsa béchamel nelle cucine. I gruppi hanno preparato al meglio i piatti e hanno progettato la mis en place creativa. Al termine tutti i partecipanti si sono seduti al tavolo imperiale e hanno gustato insieme quello che hanno cucinato. Questo format aiuta a costruire una relazione dinamica e costruttiva tra settori che abitualmente “devono” lavorare insieme, fa lavorare un gruppo disomogeneo coinvolgendolo in un’attività produttiva e soprattutto non stressante, fa capire i diversi modi di lavorare e del giusto approccio al compito dato, favorisce il brainstorming e aiuta a creare piani d’azione, fa scoprire il giusto equilibrio tra la ricetta (le regole) e la preparazione del piatto (management skills), tra i ruoli e la collaborazione....
Quando il team building prende per la gola!

Quando il team building prende per la gola!

Abbiamo realizzato un cooking team building da leccarsi i baffi per un gruppo di funzionari di un’associazione internazionale che hanno voluto sfidarsi con i piatti della cucina tradizionale romana. Dai fritti romaneschi alle fettuccine e gli gnocchi fatti al momento, passando per le scaloppine non solo cucinate, ma ancora prima tagliate ad arte con la supervisione dei nostri Chef. Per finire un dolce “spettacolare” realizzato e cucinato al momento. Ma prima ancora, una bellissima prova di creatività per le squadre che, con pochissimi ortaggi, hanno creato dal nulla dei quadri bellissimi. Non è mancata la presentazione finale dei piatti da parte delle squadre e la proclamazione del miglior team da parte della nostra giuria. Nella parte finale, l’immancabile debrief per fare il punto sulle dinamiche di squadra venute fuori nella giornata, molto utile per nutrire cuore e cervello dopo aver deliziato i palati.  ...