fbpx
Lego, un nuovo modo di costruire il team building!

Lego, un nuovo modo di costruire il team building!

Grande divertimento e lavoro efficace di squadra con i Lego per il gruppo di dirigenti dell’Azienda Alpiq all’Hotel Excelsior San Marco di Bergamo la scorsa settimana! Dopo gli immancabili esercizi di ice breaking per sciogliere i partecipanti e renderli più disponibili all’attività, abbiamo cominciato il team building vero e proprio: le squadre hanno lavorato e si sono confrontate nel costruire un oggetto con i mattoncini del Lego. Si è trattato di un mini-progetto: ogni squadra ha avuto lo stesso numero e tipo di “mattoncini” e fino a 120 minuti per costruire un oggetto non così semplice da assemblare. Ma non tutti erano i mattoncini giusti; solo con una negoziazione efficace le squadre hanno potuto scambiarsi i pezzi utili per finire il progetto. All’inizio i team hanno preso l’attività come una competizione tra loro senza aiutarsi a vicenda al contrario di quello che gli era stato spiegato nel brief iniziale in cui gli è stato indicato che erano tutti team di una stessa organizzazione. Nel corso dell’attività, però, la squadre hanno preso coscienza dell’efficacia della collaborazione e dello scambio delle informazioni in loro possesso per raggiungere l’obiettivo. Con il loro comportamento i partecipanti hanno risposto agli input che il nostro trainer ha posto loro per la costruzione di modelli tridimensionali. Le dinamiche di gruppo, dal brainstorming alla costruzione vera e proprio di un modellino tridimensionale, sono state osservate dal trainer e riproposte nel debrief. Alcune domande poste nel debrief: Il gruppo ha usato al meglio l’esperienza e le abilità di ognuno? Come il team gestisce il disaccordo? Le persone si affrontano apertamente, usano il voto? Quali sono le conseguenze della...