cooking-team-building

Perchè scegliere il cooking team building

 

Si sa, il cibo è una passione che accomuna tutti gli italiani e di cui si può fare ampio sfoggio con i nostri amici e conoscenti che vivono all’estero. 

Non molti sanno che l’arte culinaria può anche travalicare i confini della mera preparazione di cibo e dell’appagamento di uno dei nostri bisogni primari.

Cucinare, infatti, è una vera e propria arte trasversale che ci può venire in aiuto anche quando si ha la necessità di divertirsi, di svagarsi e di creare rapporti saldi e duraturi con le persone che ci circondano.

Proprio per questo è possibile (e altamente consigliabile) far entrare la cucina all’interno delle tecniche di Team Building in maniera tale da:

  • stimolare la creatività dei singoli colleghi e dipendenti;
  • accrescere l’affiatamento del gruppo
  • imparare a collaborare divertendosi

 

Sunny Gourmet Classico 

Attività molto divertente e stimolante che si svolge all’interno di una cucina e che stimolerà la cooperazione dei tuoi employee.

Dividi i tuoi dipendenti in team e assegna ad ognuno la preparazione di un diverso pasto completo di tre portate: un primo piatto, un secondo e un dolce.

Alla fine una giuria composta da esperti (o da te e i tuoi colleghi superiori) sceglierà il team vincente.

 

Sunny Gourmet Sfida

In questo caso non dovrai formare squadre: ogni tuo dipendente, o collaboratore, gareggerà da solo in una sfida tutti contro tutti stile Masterchef!

Tutti dovranno preparare lo stesso piatto, e starà a te (o ad uno chef professionista) scegliere il migliore.

Questo particolare esercizio si pone l’obiettivo di mantenere viva la competizione sul luogo di lavoro.

 

Sunny Gourmet Mystery Box

Ogni programma culinario che si rispetti ha il suo momento Mystery Box!

Un elemento che si presta benissimo anche a diventare protagonista del tuo team building.

Nell'attività progettata ogni team, perciò, ha a disposizione una mystery box contenente tanti ingredienti da utilizzare obbligatoriamente tutti insieme.

Si tratta di una sfida a tempo che metterà non poca pressione ai tuoi dipendenti, riuscendo a stimolare la loro capacità di problem solving.

 

Sunny Gourmet Food Blogger

Attività completa che permetterà al tuo team di fregiarsi del titolo di vincitori mediatici della competizione culinaria.

Dopo aver preparato il pasto, infatti, tutte le portate verranno fotografate e postate sui canali social della vostra azienda per poter superare anche l’esame di gradimento della vostra audience.

 

Cena al buio

Come faranno i tuoi dipendenti a preparare dei piatti e poi mangiarli senza avere la possibilità di utilizzare il senso della vista?

 La risposta la troverai solo coinvolgendoli in questa stimolante attività di team building.

 Costretti ad avere una benda sugli occhi, i tuoi dipendenti dovranno puntare tutto sulla comunicazione e sulle loro sensazioni.

Tutto ciò andrà a rafforzare la cooperazione del tuo team che, una volta completato l’esercizio, avrà sviluppato un forte legame emotivo.

 

Cena con delitto

Un classico dell’intrattenimento serale, ma con un pizzico di novità, perché stavolta assisterai alla cena con delitto insieme ai tuoi dipendenti.

Il tuo team avrà la possibilità di gustare un’ottima cena in compagnia dei colleghi, ma dovrà anche aguzzare la vista se vorrà risolvere l’intricato enigma della serata. 

Questa attività è volta a far uscire i tuoi dipendenti dalla loro zona di comfort, spronandoli a dare il meglio di loro anche in situazioni che esulano dall’ambiente lavorativo.

 

Un giorno da volontario

Cucinare per i propri superiori o per essere giudicati da chef professionisti è di certo un’attività stimolante.

Ma anche cucinare per chi non ha la possibilità di poter mangiare un pasto caldo tutti i giorni non è impresa da poco. 

L’attività “un giorno da volontario” riuscirà a far comprendere al tuo team l’importanza del gioco di squadra e come sia possibile fare la differenza ogni giorno, anche lontani dall’ambiente lavorativo.

 

Scuola di cucina

Giocare gli uni contro gli altri o sfidarsi in team riuscirà a far comprendere ai tuoi dipendenti quanto bisogna impegnarsi nel proprio lavoro.

Nella vita non si finisce mai di imparare, anzi, è molto importante restare aggiornati all’interno del proprio campo di competenza.

Questa attività volta a far apprendere le nozioni di base e avanzate della cucina permetterà al tuo team di carpire l’importanza di imparare a perfezionarsi durante lo svolgimento del proprio lavoro.

 

Virtual Cooking Cast Away

Abbiamo vissuto e continuiamo parzialmente a vivere un momento storico nel quale si è obbligati a rimanere fra le mura di casa.

Ciò non vuol dire che dobbiamo dimenticare l’apporto che ci può dare l’aiuto di un collega o il consiglio di un superiore.

Per far si che i tuoi dipendenti non perdano il ritmo lavorativo giornaliero non c’è nulla di meglio che farli cimentare con il “virtual cooking”.

L’attività cast away farà si che il tuo team si sfidi in una cooking challenge a distanza mediante l’uso dei propri smartphone o laptop.

I concorrenti potranno usare solo tre ingredienti che hanno in casa per preparare un piatto a loro scelta.

 

Virtual Cooking Chef in my room

“Chef in my room” è un’attività che metterà a dura prova i nervi dei tuoi dipendenti.

Questa volta uno chef professionista sarà in collegamento virtuale con loro e preparerà un semplice piatto che i tuoi collaboratori dovranno riprodurre fedelmente.

 

Virtual Cooking Chef in the box

In questo team building uno chef professionista comunicherà qualche giorno prima al tuo team gli ingredienti di cui dovranno munirsi.

Solo quando la sessione di sfida culinaria inizierà essi sapranno quale piatto dovranno preparare.

E avranno davvero poco tempo per farlo!

 

Virtual Cooking Food Blogger

Una volta che le suddette sfide saranno terminate arriverà il momento del giudizio.

Stavolta i like associati alle foto dei piatti appena preparati dal tuo team verranno raggiunti a partire dalle loro personali cerchie sui social network.

Dato che i piatti non potranno essere assaggiati, sarà l’impiattamento a farla da padrona in questo caso. 

Proprio per questo i tuoi dipendenti dovranno dare libero sfogo alla loro fantasia se vorranno avere successo come “Food Blogger”.

 

Cena al buio virtuale

Cenare a casa da soli non sempre è molto divertente, meglio se si è in compagnia di qualcuno, magari virtualmente!

In questa divertente attività i tuoi dipendenti faranno una cena di gruppo, ma a nessuno sarà permesso di accendere la propria fotocamera.

In questo modo dovranno riuscire a capire dai suoni e dai rumori cosa stanno mangiando gli altri partecipanti di questa “cena al buio virtuale”.

Così facendo il tuo team dovrà far leva sul grado di conoscenza che intercorre fra loro e, all’occorrenza, intensificarlo per non farsi trovare impreparati alla prossima cena.

 

Formazione virtuale 

Il tempo che si sta trascorrendo a casa è maggiore rispetto a quello che si trascorreva in precedenza.

Questa può essere un’ottima occasione per aggiornarsi e recuperare un po' di formazione che non si è potuta portare a compimento nei precedenti mesi di lavoro.

Una lezione virtuale di cucina è proprio quello che ci vuole!

Il divertimento è assicurato, i tuoi dipendenti, infatti, potranno seguire gli utili consigli di uno chef professionista mentre guardano i propri colleghi all’opera con le facce sporche di farina.

 

Enogastronomia virtuale

Vorresti organizzare una gita in un vitigno con i tuoi dipendenti, ma il periodo storico non lo permette. 

Nessun problema, oggi tu e la tua squadra potrete farlo direttamente da casa vostra grazie ai vostri laptop.

Per mezzo dei nuovi programmi di realtà aumentata, infatti, potrai far visitare al tuo team un’azienda viticola comodamente dal divano di casa tua.

Divertitevi ad osservare tutte le fasi di preparazione del vino e preparatevi al meglio per poter ripetere l’esperienza in maniera “reale” in futuro.

 

Perchè scegliere il cooking team building di SunnyWay

SunnyWay opera all’interno del settore del team building da più di 15 anni, ed è stata una delle prime realtà a comprendere come queste tecniche possano essere la chiave per un maggiore coinvolgimento degli individui all’interno di un gruppo.

Le attività di Team Building organizzate da SunnyWay si possono suddividere in diverse categorie: active games, avventura & sport, creativi, eco & social, espressivi, giochi di ruolo, marketing ed esperienze.