copertina . formarsi divertendosi

L'importanza della formazione nell'economia della conoscenza     

 

L’economia della conoscenza è una nuova disciplina nata dalla consapevolezza della stretta correlazione fra conoscenza, processi produttivi e performance aziendale.

 Nello specifico, possiamo definire ‘Knowledge Economis’ come quella scienza che studia il legame esistente fra apprendimento, know-how ed innovazione, e che postula il differente successo delle aziende come dipendente da una diseguale distribuzione di conoscenze e altre risorse intangibili.

 

Lo svilupparsi di un’economia basata sulla conoscenza è conseguenza dell’innalzamento dei tassi di scolarizzazione e della diffusione delle ICT, ovvero le tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Tuttavia, alla sua ascesa ha contribuito anche la crescente consapevolezza delle aziende dell’importanza del capitale intangibile (capitale umano, lavoro di gruppo, infrastrutture tecnologiche, capitale informativo ecc.) e il conseguente aumento dell’investimento delle proprie risorse nella formazione dei propri collaboratori e nell’area di ‘Ricerca e Sviluppo’.

 

Fra le principali implicazioni dell’economia della conoscenza possiamo, invece, citare:

  • Un incremento della richiesta di lavoratori competenti e qualificati, capaci di applicare intelligenza e creatività al raggiungimento degli obiettivi organizzativi.
  • Una maggiore attenzione rivolta ai propri collaboratori. Conseguenza che determina, in particolare, un aumento delle opportunità di formazione e di sviluppo di nuove competenze, specialmente trasversali (soft skills come apprendimento continuo, flessibilità e problem solving), loro destinate.
  • La crescente attenzione ai progressi scientifico-tecnologici.

 

A partire da questa introduzione, appare evidente e diretta la relazione fra formazione e knowledge based economy. Questo paradigma teorico, infatti, considera l’istruzione come un determinante fattore di competitività e benessere aziendale, perché capace di concorrere alla formazione del capitale umano organizzativo (insieme di know-how, soft skills e informazioni dei propri collaboratori).

 

La formazione per rappresentare un vantaggio dovrebbe riguardare le competenze trasversali, che sembrerebbero giocare un ruolo determinante nell’acquisizione delle capacità professionali.

Infatti, leadership, auto orientamento, competenze relazionali e adattabilità risultano rappresentare facilitatrici ed una solida base per il corretto apprendimento delle abilità tecniche.

 

L'importanza della formazione nella crescita aziendale

 

formazione

 

La formazione è quel processo mediante il quale è possibile creare nuove conoscenze e capacità.

 

Questa può avvenire all’interno del contesto aziendale, attraverso l’intervento di coach e professionisti esterni o mediante il ricorso ad altre società che si occupano dell’erogazione di servizi formativi. In ciascuno di questi casi, comunque, l’istruzione rappresenta un importante investimento strategico per l’azienda le cui risorse la ricevono.

 

È sempre più diffusa, infatti, l’interpretazione della formazione come un vantaggio competitivo in grado di attivare una significativa crescita aziendale. In particolare, i risultati e il successo che è possibile ottenere mediante la valorizzazione del learning sono amplificati se questo permea in ogni area di business e diviene parte della vision aziendale.

 

Nello specifico, la formazione rappresenta:

  1. Un supporto al miglioramento iterativo, aziendale ed individuale.

  2. Una fonte motivazione in grado indirizzare le linee di condotta individuali verso un obiettivo condiviso.

  3. Uno strumento per generare fidelizzazione delle proprie risorse.

  4. Un modo per mettere a disposizione della propria organizzazione nuove competenze e potenzialità.

  5. Una strategia capace di gratificare i propri dipendenti.

 

La formazione è, quindi, motore di cambiamento e struttura di supporto in grado di accompagnare i propri collaboratori verso il miglioramento desiderato. Essa consente di raggiungere risultati ed effetti che sono misurabili concretamente in termini di performance aziendale, ma nel lungo periodo.

 

Le aule esperienziali per formarsi divertendosi

 La formazione relativa alle competenze trasversali è quella sulla quale le aziende scelgono di investire più frequentemente.

Quest’attività, oltre a fornire ai propri collaboratori la possibilità di sviluppare conoscenze e abilità trasferibili nelle loro mansioni quotidiane, può essere un’occasione divertente ed evasiva.

 

Il momento di apprendimento viene di sovente organizzato nella sede dell’azienda, attraverso l’allestimento di aule esperienziali o team building.

La formazione è, perciò, resa interattiva, ricca di esercitazioni e simulazioni. In questa prospettiva, inoltre, l’acquisizione delle competenze avviene mediante la metodologia del learning by doing, ovvero uno studio avente un diretto riscontro di tipo pratico.

 

In generale, questo modello di attività istruttiva migliorerà le capacità interpersonali dei partecipanti, amplificherà la loro spinta coesiva, ne stimolerà la creatività e li motiverà.

 

Vediamo adesso alcuni fra i tanti possibili scenari all’interno dei quali racchiudere i momenti di apprendimento esperienziale.

 

Lemon Sell

LemonSell è un corso formativo organizzato da SunnyWay specifico per i venditori. Gli argomenti trattati al suo interno sono:

  • comprendere il cliente
  • suscitare interesse
  • modulare se stessi in relazione all’altro
  • generare fidelizzazione

L’obiettivo ultimo di questa aula esperienziale risiede nel fornire nuove competenze, interpersonali e inerenti aspetti come l’intelligenza emotiva, spendibili nel corso della propria attività di vendita.

lemon-sell

 

Parlare in pubblico

Imparare come catturare e mantenere l’attenzione del pubblico è più semplice a dirsi che a farsi.

Il public speaking è una delle capacità comunicative più importanti e, per questo, anche più difficile da apprendere.

 

Nel corso di questo momento formativo verrà insegnato ai partecipanti come gestire le proprie emozioni di fronte ad un pubblico, in che modo vendere le proprie idee, come esporre il proprio pensiero con chiarezza e in quale maniera modulare il discorso, alla ricerca del giusto ritmo e tone of voice.

 

Start Up Team Building 

All’interno di questo originale team building i partecipanti verranno suddivisi in gruppi e concorreranno per l’ideazione della start up migliore.

 

Per il raggiungimento di un corretto risultato finale i team dovranno, innanzitutto, stabilire i ruoli di ciascun partecipante (project manager, designer, business developer ecc,). 

Successivamente, avranno l’obiettivo di ideare un prodotto (con annesso prototipo), costruire il marchio dell’azienda nascente (mediante lodo, naming) e realizzare una creatività comunicativa che li presenti.

Infine, le squadre si impegneranno nel delineare un pitch, che verrà poi presentato sul palco a tutti gli altri parteciparti del team building.

 

Guerrilla Marketing, get unconventional!

Con Guerrilla Marketing intendiamo un tipo di strategia comunicativa che punta sul suscitare stupore, generare interazione e colpire tutti i sensi del singolo.

 

Nel Guerrilla Marketing Team Building si da l’occasione ai gruppi di far emergere il loro estro creativo e ragionare attraverso il pensiero laterale. Il compito dei vari team, infatti, sarà quello di realizzare una campagna promozionale originale e coinvolgente, non convenzionale, per pubblicizzare un prodotto o un servizio di entertainment.

 

Perchè scegliere SunnyWay                                                                                                                                                                    

Riuscire a creare un momento formativo valido, stimolante e ricreativo è un’operazione complessa. Per realizzarlo, perciò, è utile ricorrere al supporto e all’intervento di professionisti comprovati del settore.

 

SunnyWay da 15 anni si occupa di organizzare team building, eventi aziendali e aule esperienziali di successo.

L’azienda gode di grande competenza e ha già dimostrato molte di volte di sapere personalizzare al meglio la sua proposta in base alle necessità del cliente, distinguendosi sempre per la sua capacità di trovare soluzioni creative.

 

Se pensi che la tua organizzazione possa aver bisogno di un nuovo incentivo o di una spinta al cambiamento simile contattataci! Dopo un incontro conoscitivo il nostro team sarà in grado di elaborare la strategia ideale per l’esperienza formativa in cui coinvolgere i tuoi collaboratori.