La novità: fare team building con le arti marziali

 

Dall'unione di arti marziali e team building nasce una nuova attività per aiutare il tuo team aziendale a sviluppare tutto il suo potenziale: Business Black Belt!

Scopri tutti i benefici delle arti marziali per la performance del tuo team.

La novità: fare team building con le arti marziali

 

Hai mai pensato di poter trovare la soluzione a un conflitto aziendale o a una difficoltà professionale nelle arti marziali?

Ormai sappiamo che lo sport ha importanti benefici dal punto di vista dello stress: ci aiuta a scaricare le tensioni e a regolare le nostre emozioni. Insomma, è una pratica ottima per il benessere fisico e mentale a livello individuale.

Ma cosa succederebbe se lo trasformassimo in un team building da condividere con tutti i nostri colleghi?

Nei nostri team building, noi di SunnyWay abbiamo la possibilità di collaborare con Luca Gandino, fondatore di Business Black Belt.

Business Black Belt è la prima metodologia che applica le arti marziali al team building, sfruttando potenti metafore sportive e trasportando i princìpi di questa arte al mondo aziendale.

Attraverso questo team building, si può lavorare su numerosi aspetti della vita professionale e della performance di squadra. Uno dei maggiori vantaggi di questa metodologia è che permette un apprendimento di tipo esperienziale, ovvero che passa attraverso l’esperienza pratica e concreta dei partecipanti che si mettono in gioco durante le attività.

Le emozioni provate, assieme alla possibilità di vivere l’esperienza in prima persona, permettono di consolidare l’apprendimento e di renderlo significativo per la propria vita quotidiana in azienda.

Quali sono i benefici

Le attività Business Black Belt apportano numerosi benefici al tuo team aziendale.

Innanzitutto, l’apprendimento esperienziale che si realizza durante l’attività permette di applicare immediatamente gli insegnamenti delle arti marziali alla propria vita aziendale quotidiana.

Questo permette, dunque, di sviluppare rapidamente delle skills e delle tecniche di gestione delle difficoltà che daranno velocemente i propri risultati positivi sul lavoro del singolo e di tutto il team.

Grazie a Business Black Belt, i partecipanti possono acquisire nuovi strumenti pratici per risolvere le difficoltà che incontrano nel contesto aziendale, imparando a leggere le proprie difficoltà sotto una nuova luce.

Durante questa attività, l’apprendimento avviene grazie a diversi fattori:

  • L’esperienza pratica, che richiede di mettersi in gioco al 100%;
  • Il totale coinvolgimento fisico e mentale nell’attività;
  • Le emozioni che si provano, capaci di favorire l’apprendimento;
  • La memorabilità dell’esperienza, che consolida le skills apprese.

L’efficacia della metodologia è assicurata anche dalla forte personalizzazione delle attività:

Infatti, le esperienze e i seminari Business Black Belt sono pensati per rispondere in maniera mirata e strategica alle specifiche difficoltà che ogni realtà aziendale incontra e per le quali un intervento formativo può essere benefico.

Per chi sono consigliati

Le attività Business Black Belt sono consigliate soprattutto per chi ricopre ruoli di vertice all’interno dell’azienda, in particolare per il top e middle management.

La metodologia Business Black Belt, infatti, è pensata per facilitare la definizione e l’implementazione delle strategie aziendali necessarie a raggiungere gli obiettivi stabiliti.

Inoltre, Business Black Belt può avere un ruolo chiave nell’affrontare determinati problemi che i ruoli di management si trovano a fronteggiare quotidianamente, tra cui:

  • Gestione di elevati livelli di stress;
  • Definizione di strategie efficaci;
  • Risoluzione di problemi complessi;
  • Gestione e risoluzione positiva dei conflitti.

Le attività svolte durante questa esperienza sono inoltre fortemente personalizzate sulla base delle richieste del cliente e delle problematiche che una specifica azienda desidera risolvere.

Questo assicura l’efficacia della metodologia e garantisce che si formino e si mettano in pratica rapidamente gli strumenti utili ad affrontare le crisi e le problematiche aziendali più importanti per lo specifico cliente.

Come funziona la metodologia

La metodologia Business Black Belt parte innanzitutto dalla definizione della problematica che l’azienda vuole affrontare e degli obiettivi che i partecipanti vogliono raggiungere.

Una volta definito l’obiettivo, si definiscono in maniera chiara le strategie necessarie a raggiungerlo. In questa fase, si avvia un momento di riflessione e di paragone tra il mondo aziendale e quello delle arti marziali: sarà il potere di questa metafora a far entrare i partecipanti nel mindset adeguato all’attività.

In seguito: si passa all’azione!

I partecipanti, assistiti dai nostri esperti, eseguiranno una serie di esercizi appartenenti al mondo delle arti marziali, imparando a percepire in modo diverso il proprio corpo, la propria mente, lo spazio attorno a sé e l’avversario che si trovano davanti.

Questa attività consentirà ai partecipanti di ri-contestualizzare le proprie azioni e il valore delle proprie strategie, assistiti dai princìpi delle arti marziali che impareranno nel corso della giornata formativa.

Infine, si dedica il momento finale dell’attività ad una riflessione collettiva sull’esperienza svolta. In questa fase si ragiona su quali insegnamenti sarà possibile applicare d’ora in poi nel proprio lavoro quotidiano.

Questo team building può essere svolto nel corso di mezza giornata, una giornata intera oppure essere diviso in più giornate. Il numero di partecipanti può andare da 10 fino a 50 persone.

Tutte le pratiche di arti marziali sono svolte in totale sicurezza con l’ausilio di esperti.
I partecipanti non combattono mai tra di loro, ma eseguono ogni esercizio assistiti da figure professionali competenti.

Quali skill sviluppa

Business Black Belt è una metodologia che permette di lavorare contemporaneamente sulla propria performance e su quella dell’intero team.

A livello individuale, è possibile intervenire su elementi fondamentali per la propria crescita e affermazione professionale; tra questi troviamo:

  • Autostima;
  • Gestione dello stress;
  • Motivazione;
  • Disciplina.

A livello di team, invece, Business Black Belt permette di lavorare su:

  • Gestione dei conflitti;
  • Visione strategica;
  • Raggiungimento degli obiettivi;
  • Condivisione della mission e della vision aziendale;
  • Accettazione e gestione del cambiamento;
  • Creazione di una leadership efficace e significativa.

I partecipanti escono dunque da questa esperienza con una rinnovata visione e comprensione delle proprie competenze e del proprio ruolo nel team e nell’intero contesto aziendale.

Grazie all’apprendimento esperienziale e alla personalizzazione delle attività, le skills acquisite o potenziate potranno essere messe in pratica da subito, non appena tornati nel contesto di lavoro abituale.

Perché scegliere SunnyWay

Sunny Way si occupa da 20 anni di organizzare le migliori attività di team building personalizzate per le aziende che desiderano partecipare ad esperienze di valore per il proprio team.

Ci impegniamo per offrirvi delle iniziative efficaci, non convenzionali e in grado di avere un impatto positivo su tutti i membri del team.

Il nostro direttore creativo Elio Zoccarato è un coach strategico professionista, iscritto in AICP (Associazione Italiana Coaching Professionisti).

Il nostro staff guiderà te e il tuo team per tutta l’attività, predisponendo accuratamente l’organizzazione della tua esperienza di team building nei minimi dettagli.