famiglia team building

Perché fare Team Building in famiglia

 

Famiglia patriarcale? Autoritarismo?

I nuclei familiari della generazione attuale non rispondono più a queste etichette.

 

I padri di oggi sono evolutivi e si occupano in prima persona di accompagnare il figlio nella crescita.

Le madri, invece, riescono sempre di più a trovare un equilibrio fra la loro progettualità professionale e la cura del figlio.

Insomma, la famiglia moderna è uno scenario in imperfetta, ma continua, trasformazione e crescita.

 

Ma questi cambiamenti come hanno impattato le relazioni familiari?

Ovviamente ogni famiglia è diversa dall’altra e, soprattutto in una società ‘liquida’ come la nostra, non esiste nessuna dinamica all’interno di un gruppo di questo tipo generalizzabile al suo universo.

 

Tuttavia, è evidente che, nel contesto in cui ci troviamo, le famiglie sono sempre più portate a:

  • passare meno tempo insieme;
  • trascorrere più tempo fuori casa;
  • delegare la cura dei figli a terzi, che siano parenti o baby-sitter.

Questo non significa che i genitori vogliano meno bene ai figli.

Anzi.

Ma che, per una serie di motivi, spesso incontrino più difficolta a costruire con quest’ultimi una relazione positiva e, per questo, gli scontri tendano ad aumentare.

 

Quindi, come risolvere queste problematiche?

 

Beh, innanzitutto, se si ha l'opportunità di passare poco tempo insieme, è importante che questo venga sfruttato al massimo.

 

Se, invece, neanche questo vi è possibile oppure la vostra armonia è già deteriorata dai numerosi conflitti, non disperate, non tutto è perduto.

Infatti, per voi e per chi altri considera l’equilibrio familiare come un qualcosa sul quale investire, possono essere realizzati dei bellissimi Family Building.

 

I Family Building sono degli interventi formativi che utilizzano le tecniche di team building e le implementano per aiutare queste ‘speciali squadre’.  

Il loro obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo del gruppo e il benessere dei suoi membri attraverso il potenziamento di competenze personali e familiari.

 

Queste attività sono innovative, in continuo aggiornamento e, proprio per questo, le più in grado di intervenire a supporto e adattarsi ad un’entità mutevole come la famiglia di oggi.

Inoltre, la capacità di stare insieme che apprenderà ogni famiglia che sceglierà di mettersi alla prova con un’esperienza di questo tipo comporterà indiscutibili vantaggi:

  • un alto tasso di intelligenza emotiva;
  • accettazione di regole condivise;
  • miglioramento delle capacità comunicative di tutti i membri;
  • maggiore spirito di collaborazione.

 

Le migliori 5 idee di Team Building per famiglie 

Star bene in gruppo, perciò, è importante o, addirittura, è più importante, quando si parla della famiglia.                                                      

Infatti, lavorare su questo aspetto attraverso il Team Building fin da quando si hanno bambini piccoli consente:

  • di garantire al proprio nucleo familiare migliori dinamiche interpersonali interne;
  • di investire sul futuro del figlio, che imparerà fin dall’infanzia ad apprezzare il lavoro di squadra e cooperare.

 

Vediamo adesso alcune delle attività che meglio si adattano a un team unico come la tua famiglia!

 

Drumming team building

Il Drumming Team Building è un’attività sorprendente e stimolante, capace di educare alla musica e guidare, in maniera originale, verso la formazione di uno spirito di squadra vincente.

 

Sei curioso di sapere in cosa consiste?

Innanzitutto, alle famiglie che vorranno sperimentarsi all’interno di questo format verrà insegnato che cosa significa avere orecchio e come tenere il ritmo.

 

Ma la prova vera e propria comincerà solo dopo!

 

Infatti, successivamente, i componenti della famiglia verranno dotati di strumenti musicali a percussione e dovranno collaborare per realizzare un progetto ritmico ed energizzante, mentre vestono i panni di un famoso gruppo musicale.

 

Se pensate che sia troppo difficile, non vi scoraggiate: un musicista o un formatore specializzato vi seguire, per rendere la nuova esperienza il più possibile agile e divertente.

 

Caccia al tesoro

La Caccia al Tesoro è un Team Building divertente che riesce a sviluppare in maniera sorprendente la predisposizione di ogni suo partecipante al lavoro di gruppo.

Inoltre, è un format molto versatile che, per questo, può adattarsi ad ogni genere di gruppo, anche alle famiglie, ed essere caratterizzato da un livello di utilizzo della tecnologia più o meno elevato.

 

In generale, all’interno di questa attività le famiglie avranno l’occasione di vivere un'ingaggiante esperienza insieme, mentre hanno a che fare con enigmi da risolvere, città da scoprire e incontri con attori misteriosi.

Ma, mi raccomando: solo il superamento di tutte le sfide proposte permetterà al team di raggiungere il tesoro perduto.

 

Lanciati subito con i tuoi figli in un’impresa stimolante e giocosa, inserita all’interno di una formula più che famosa e dagli effetti positivi garantiti!

 

Adventure Time

L’Adventure Time Team Building è un’attività giocosa e movimentata, capace di coinvolgere e appassionare i suoi partecipanti

Questo modo alternativo per passare una giornata in famiglia e all’aria aperta, si compone di tante prove sfidanti che arricchiranno l’esperienza e favoriranno il gioco di squadra.

Ad esempio:

  • Orienteering nel bosco;
  • Tiro con l’Arco;
  • Fiume Acido, una prova che prevede l’attraversamento di un corso d’acqua sfruttando solo un numero limitato di superfici;
  • Gimkana Bendata, ovvero una staffetta a coppie in un percorso a ostacoli, dove il primo in gara comincia bendato e viene guidato dal resto del gruppo;
  • Slackline in team, una sfida nella quale un membro del gruppo cammina su un filo, sorretto e aiutato dal resto del team;
  • Laser Game.

 

Perciò, questo Time Building a stretto contatto con la natura immergerà tutta la famiglia in un’avventura unica, indimenticabile, che gli insegnerà che cosa vuol dire collaborare e motivarsi reciprocamente.

 

 

Escape room

Restare intrappolati in una camera con i propri genitori?

Per un adolescente potrebbe sembrare il perfetto inizio di un film horror.

 

Invece, le nostre Escape Room saranno il punto di partenza per il miglioramento del vostro rapporto familiare e un momento di autentico divertimento comune.

Quest’attività, infatti, sono un ottimo modo per aumentare l’affiatamento del team e creare dei ricordi memorabili.

 

Ma come funziona?

 

In generale, durante questo Team Building i partecipanti dovranno uscire da una stanza entro un tempo prestabilito.

Per riuscirci, però, sarà indispensabile che tutti i membri del team facciano scendere in campo le loro abilità di problem solving, lavoro di squadra e time management.

 

Inoltre, rivolgendovi a SunnyWay avrete la possibilità di scegliere fra 4 diversi kit: Enigmista, Templari, il Prigioniero e Mission Impossible.

E questo renderà la vostra esperienza ancora più personalizzata ed entusiasmante!

 

Virtual Reality

Il Virtual Reality Team Building è un’attività estremamente flessibile.

I suoi esercizi, enigmi e sfide, infatti, sono inseribili in qualsiasi scenario programmato.

E in un modo di codici e algoritmi come quello della realtà virtuale tutto è possibile!

 

Perciò, in questo ambiente assolutamente innovativo e personalizzabile, le famiglie avranno la possibilità di massimizzare il loro gioco di squadra, imparare a gestire al meglio la comunicazione e incrementare la fiducia reciproca.

Questo anche perché questa tecnologia si è dimostrata capace di amplificare e far emergere molte dinamiche relazionali celate.

 

Ora che lo sai, non lasciarti sfuggire quest’occasione: tuffati insieme ai tuoi familiari in un’esperienza adrenalinica come questa. Il senso di meraviglia è assicurato!