L'obiettivo del team building "Un regalo a quattro ruote" non è solo quello di costruire relazioni con il tuo team, ma anche di donare sedie a rotelle adatte a coloro che non sono in grado di permettersi un'adeguata assistenza alla mobilità.
Il teamwork finalizzato alla aiuto sociale consente di costruire competenze di squadra durature ed efficaci.
Abilità come l'organizzazione, la delega, la collaborazione sono essenziali per questa attività.

La prima fase

L’attività inizia con un brief generale a tutti i partecipanti, che vengono poi divisi in team.

La prima fase dell’attività è dedicata alla conquista dei materiali necessari per assemblare e decorare le sedie a rotelle che i partecipanti dovranno costruire. 

Per ottenere tutto il materiale necessario affronteranno delle prove di diverso genere, giochi fisici come l’acid river e la gimkana bendata, quiz di logica e sfide su iPad. 

Le attività saranno scelte insieme in base al tempo a disposizione, agli spazi e e alle esigenze del team.

La costruzione

Una volta conquistati gli strumenti e le decorazioni inizia la costruzione delle sedie a rotelle. 

Non è necessario avere competenze di meccanica, saranno infatti i nostri esperti a guidare e aiutare i team nella costruzione di una carrozzina completa e sicura. 

Una volta assemblati i pezzi ciascun team sceglie come decorare la propria creazione e realizza un video per salutare la persona che riceverà la sedia a rotelle in dono. 

Le carrozzine possono essere donate ad Onlus, ospedali, ragazzi o adulti bisognosi.

Il finale

Una volta conquistati gli strumenti e le decorazioni inizia la costruzione delle sedie a rotelle. Non è necessario avere competenze di meccanica, saranno infatti i nostri esperti a guidare e aiutare i team nella costruzione di una carrozzina completa e sicura. Una volta assemblati i pezzi ciascun team sceglie come decorare la propria creazione e realizza un video per salutare la persona che riceverà la sedia a rotelle in dono. 

Le carrozzine possono essere donate ad Onlus, ospedali, ragazzi o adulti bisognosi.

 

Sociali